Emergenza Covid-19

La Regione lancia il tour RipartiLombardia per ascoltare i territori nella Fase 2

RipartiLombardia: questo lo slogan scelto dal Pirellone per il progetto di ascolto delle istanze territoriali in piena Fase 2 da Covid.

La Regione lancia il tour RipartiLombardia per ascoltare i territori nella Fase 2
15 Maggio 2020 ore 10:35

Presentato ieri mattina, giovedì 14 maggio 2020, a Palazzo Pirelli il tour della ripartenza di Regione Lombardia. RipartiLombardia: questo lo slogan scelto dal Pirellone per il progetto di ascolto delle istanze territoriali in piena Fase 2 da Covid.

Regione ai nastri di partenza

Partirà lunedì 18 maggio 2020 da Como per poi culminare l’8 giugno 2020 a Milano il percorso di ascolto delle realtà provinciali. Per scattare una fotografia concreta del post Covid nei diversi settori. Obiettivo: finalizzare il più possibile gli interventi legislativi e di indirizzo, che dovranno caratterizzare la ripresa e la ripartenza lombarda dopo l’avvio della cosiddetta “Fase 2”.

Parola a Fontana

“Saranno incontri rapidi che rappresenteranno una sorta di presa di coscienza delle voci del territorio. Indispensabile, dunque, il contributo dei sindaci”.

Così ha spiegato l’intento del tour il governatore lombardo Attilio Fontana.

Il Consiglio regionale

Istituzionali gli interventi di Alessandro Fermi, presidente del Consiglio regionale:

“Si tratta di un’iniziativa nella quale, ancora una volta, diventa centrale il ruolo del Consiglio regionale”.

Ma anche dei suoi vice. Così Carlo Borghetti:

“Mi aspetto che dai territori vengano segnalate ipotesi di soluzioni che stanno nelle prerogative di Consiglio e Regione”.

Così invece Francesca Brianza:

“Due mesi difficili, complicati, con attività che si sono fermate e problemi nel vivere quotidiano, come famiglie e terzo settore. Due mesi ai quali ora seguirà una ripartenza nel rispetto delle norme. Ripartiremo dall’ascolto”.

Anche i consiglieri Giovanni Malanchini e Dario Violi hanno scandito la necessità che il Pirellone operi al di fuori del palazzo per ascoltare i bisogni dei territori.

Gli strumenti di Regione: Polis e Explora

In occasione delle varie tappe provinciali, il Consiglio regionale metterà a disposizione dei territori gli strumenti di analisi e monitoraggio realizzati da Polis-Lombardia a seguito dell’emergenza legata al Covid-19. Sul turismo, settore particolarmente penalizzato, è prevista la collaborazione e il contributo di Explora.

9 foto Sfoglia la gallery

 

Turismo 2020
Top News
Glocal News
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità