Cronaca
CEMMO DI CAPO DI PONTE

Arriva il Vescovo per il 30° della beatificazione di madre Annunciata

Arriva il Vescovo per il 30° della beatificazione di madre Annunciata
Cronaca Media Valle, 08 Ottobre 2021 ore 15:35

 

30 anni dalla beatificazione di madre Annunciata Cocchetti. 30 anni in cui la sua testimonianza è fiorita generando prodigi di carità. 30 anni che sono stati segnati da una scia di bene. Le suore Dorotee di Cemmo hanno vissuto un anno ricco di appuntamenti per commemorare la propria fondatrice. Annunciata Cocchetti, originaria di Rovato, dove era nata il 9 maggio 1800, si trasferì in Val Camonica e avviò insieme ad Erminia Panzerini un’esperienza pionieristica di educazione delle donne. Un’impresa che portò poi avanti in prima persona, mostrando grandi doti imprenditoriali. E che rafforzò grazie anche al rapporto con il beato Luca Passi: entrambi erano convinti che l’educazione delle donne fosse il veicolo per la trasformazione dell’intera società. Una particolare cura era dedicata anche al rapporto tra ragazze di età vicina, affinché si instaurassero tra loro relazioni di amicizia positiva e di cura.

SUL NUMERO IN EDICOLA DALL’8 OTTOBRE