Cronaca
Costa Volpino

Baiguini e il tris di opere: “Pista ciclopedonale dal Parco dell’Oglio, campo da calcio e passerella”

Baiguini e il tris di opere: “Pista ciclopedonale dal Parco dell’Oglio, campo da calcio e passerella”
Cronaca Bassa Valle, 28 Gennaio 2021 ore 09:53

Federico Baiguini su due fronti, le elezioni ma senza troppa fretta, il Covid le sta spostando verso l’autunno, e poi le opere pubbliche, su quelle invece la fretta c’è: “Ci stiamo concentrando su tre opere e tutte saranno completate in primavera - comincia Baiguini - il collegamento per la ciclopedonale dal Parco dell’Oglio al Bar delle Rose, per questa opera con la Comunità Montana abbiamo partecipato a un bando sovraccomunale e l’abbiamo vinto e cosi andiamo a rifare il collegamento che già esiste. Si lavora su strade di campagna e al parco dell’Oglio, lì viene rifatto questo tratto di pista ciclopedonale con i vari lavori di miglioramento appunto dal Parco dell’Oglio fino al Bar delle Rose compreso la zona camper. Tutto il collegamento costerà 130.000 euro, in primavera saremo pronti”. E dentro il parco dell’Oglio verrà realizzare una palestra all’aperto, con area fitness e attrezzi ginnastica all’aperto: “Proseguono poi i lavori per il campo da calcio - continua Baiguini - abbiamo posizionato tutta la cosiddetta ripiena dove ci sono i vari strati fino ad arrivare all’erba sintetica, nelle prossime settimane andremo a completare questi piani e realizzare i sottoservizi necessari per gli spogliatoi, l’illuminazione e quant’altro. Contiamo prima dell’estate di avere il campo da calcio a 11”. E poi c’è la passerella ciclopedonale: “Ad aprile dovrebbe essere consegnato il progetto esecutivo, pensiamo di andare in gara nel mese di febbraio. Questo sono le tre opere che concludono il nostro mandato, direi che siamo soddisfatti, ora non resta che tornare ad abbassare la testa e lavorare come abbiamo sempre fatto”.