Darfo

Boccata d’ossigeno per il commercio darfense: il Comune stanzia 750 mila euro alle attività

Ecco tutte le iniziative messe in campo dall'amministrazione comunale

Boccata d’ossigeno per il commercio darfense: il Comune stanzia 750 mila euro alle attività
Darfo Boario Terme, 25 Settembre 2020 ore 10:01

Uno dei settori che è stato travolto dall’ondata Covid è certamente quello del commercio. Ora, con l’aiuto delle amministrazioni, si prova a ripartire. Succede anche a Darfo Boario Terme, dove sindaco e assessori sono al lavoro per dare un aiuto concreto alle proprie realtà, grandi e piccole.

“Quello del commercio è un settore delicato e strategico -afferma il primo cittadino, Ezio Mondini – Infatti, seppur la nostra economia locale sia ben differenziata, la vocazione turistica e commerciale caratterizzano da oltre 100 anni la nostra cittadina con una evidente connotazione dello sviluppo locale.
Da tempo il Comune ha elaborato il Piano del Commercio a sostegno degli operatori economici, ma le necessità incalzanti hanno suggerito una rielaborazione che ha portato interessanti novità, tra cui l’estensione del distretto commerciale a tutta la Città (prima era circoscritto a Cittadella, a Corna e Via Roma, ndr). Ciò significa che tutti gli esercenti che operano in Darfo Boario Terme potranno accedere alle misure a sostegno di questo settore sia ora che in futuro”.

I Distretti Unici del Commercio (DUC) sono, infatti, i soggetti che Regione Lombardia ha individuato come riferimento per destinare le risorse finanziarie a commercianti ed albergatori: la sua istituzione, quindi, diviene il presupposto per l’accesso ai finanziamenti.

“Il fondo che Regione Lombardia ha stanziato a favore del nostro distretto del commercio potrà arrivare a 180.000 Euro e andrà ad aggiungersi ad una importante posta nel nostro bilancio pari a 570.000 Euro che l’amministrazione aveva già in animo di destinare a commercianti e albergatori al fine di sostenere, con misure diversificate, l’attività di negozi, bar, ristoranti e alberghi” sottolinea l’Assessore di partita, Osvaldo Benedetti.

Turismo 2020
Top News
Glocal News
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità