Berzo Inferiore

Chiesti 800 mila euro per un nuovo asilo nido

La richiesta di contributo è stata presentata al Ministero dell’Istruzione per completare il campus scolastico.

Chiesti 800 mila euro per un nuovo asilo nido
Cronaca Bassa Valle, 21 Maggio 2021 ore 09:47

L’Amministrazione comunale di Berzo Inferiore ha chiesto un mega contributo per la realizzazione di un nuovo asilo nido che possa soddisfare le esigenze delle giovani coppie del paese. La richiesta al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca è stata presentata mercoledì 20 maggio, come sottolineato sulla pagina facebook del Comune di Berzo Inferiore.

“Nel pomeriggio l'ufficio tecnico del Comune ha trasmesso al MIUR (Ministero dell'Istruzione) la richiesta di contributo da euro 800.000 0 per realizzare un nuovo asilo nido. L'obiettivo è completare il nostro Campus scolastico con un servizio essenziale per le giovani coppie per aiutarle a conciliare gli impegni famiglia-lavoro. Abbiamo scelto di progettare il futuro partendo dai servizi alle famiglie, speriamo che anche questo sogno possa diventare realtà”.

L’Amministrazione guidata dal sindaco Ruggero Bontempi ha anche voluto elogiare sui social la scuola dell’infanzia del paese e le sue insegnanti.

“Abbiamo la scuola dell'infanzia più bella d'Italia, lo sappiamo da sempre e non lo scopriamo oggi, ma possiamo vantarci anche di avere le migliori insegnanti d'Italia. I nostri bambini vengono accolti ogni giorno in modo amorevole ed è una gioia vederli correre mentre entrano sorridenti nel giardino della scuola...

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 21 MAGGIO