cerveno

Cristina e il Little Ranch travolto dall’acqua: “Tanti danni, gli animali sono salvi e ora…”

Cristina e il Little Ranch travolto dall’acqua: “Tanti danni, gli animali sono salvi e ora…”
Cronaca Media Valle, 28 Agosto 2021 ore 11:26

È stata una brutta avventura per i cinque cavalli, una pony e un’asinella che si trovavano nel Little Ranch a Cerveno quando lunedì 16 agosto il maltempo si è abbattuto sulla valle.

Cristina Palazzolo, la titolare, ci racconta quanto è accaduto: “Nel giro di un quarto d’ora è successo di tutto. Stavo tornando verso casa, quando alle 18,30 mi hanno richiamata dicendo che era esondato il Torrente Ble e acqua, fango e detriti andavano verso la struttura. Sopra la scuderia c’è un’abitazione privata, anche quella è stata interessata. Dall’alto scendevano delle vere e proprie cascate che dalla terrazza correvano lungo tutti i prati”.

Quando sei arrivata cosa hai trovato? “Avevo davanti a me tutti gli animali nel recinto in balia di quello che stava accadendo. Fortunatamente erano immobili, mi sono fermata a ragionare su cosa potessi fare. La situazione era critica, continuava a piovere e questi fiumi che si erano creati scendevano con una corrente troppo forte… non potevo rischiare di essere travolta. Quando ha smesso di piovere, i detriti continuavano a scendere, ma i cavalli iniziavano a innervosirsi e lì ho capito che dovevo intervenire e portarli altrove. Io e mio figlio di tredici anni che era con me ci siamo armati di coraggio e li abbiamo portati verso i box, che si trovano sotto un terrapieno e anche qui cadevano cascate di fango. I cavalli a quel punto avevano paura, non volevano entrare, ma siamo riusciti. Fino alle 22 siamo rimasti al ranch per controllare che la potenza dell’acqua diminuisse e che gli animali potessero stare al sicuro per la notte”.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 27 AGOSTO