Cronaca

Darfo - Gioele, 12 anni, aggredito in pieno giorno da una baby gang

Darfo - Gioele, 12 anni, aggredito in pieno giorno da una baby gang
Cronaca Darfo Boario Terme, 05 Agosto 2022 ore 09:46

Mamma Monica non ci ha pensato due volte ad alzare la voce e a raccontare attraverso i social, e chiedendo la massima condivisione, cos’è successo in un pomeriggio in piena estate a suo figlio Gioele, di 12 anni.
“Erano più o meno le 14:30, Gioele stava rientrando a casa in bicicletta, era sulla via principale (Via Fantoni,che pubblichiamo nella fotografia qui accanto ndr), in zona Razziche quando ad un certo punto da dietro un muretto gli si sono presentati davanti sei o sette ragazzi incappucciati che lo hanno aggredito”, spiega Monica.
In quegli istanti sulla strada non passava nessuno, Gioele è ancora scosso, ma ci racconta cosa si è trovato di fronte: “Erano più grandi di me, uno un po’ più alto degli altri, ma non li ho visti in faccia perché erano incappucciati, penso avessero tra i 15 e i 16 anni. Io faccio karate e d’istinto per difendermi ho tirato un calcio in pancia a uno di loro ed è caduto in terra… penso di aver colpito il ‘capo’ della babygang, perché gli altri sono scappati.
Io ho proseguito verso casa, ma ho guardato che il ragazzo si rialzasse...

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 5 AGOSTO

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter