Cronaca

E' morto Mauro da Mantova, il no vax che alla Zanzara negava il Covid

E' morto Mauro da Mantova, il no vax che alla Zanzara negava il Covid
Cronaca Bassa Valle, 28 Dicembre 2021 ore 11:54

Non ce l’ha fatta Maurizio Buratti, detto Mauro da Mantova, il no-vax 61enne spesso ospite della trasmissione radiofonica La Zanzara, su Radio 24, con Giuseppe Cruciani e David Parenzo, e balzato alle cronache per le sue posizioni negazioniste sul Covid. Buratti era ricoverato da qualche settimana all’ospedale di Borgo Trento di Verona. Carrozziere, Mauro da Mantova è stato ucciso da quel Covid di cui aveva sempre negato l’esistenza, qualche giorno prima di essere ricoverato si era vantato alla radio di essere entrato in un supermercato di Mantova con la febbre. Poi il peggioramento e il rifiuto del ricovero, era stato convinto da Cruciani ad andare in ospedale. Ricoverato in terapia intensiva in gravi condizioni da 18 giorni non ce l’ha fatta, è morto poche ore fa.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter