Cronaca
EDOLO

I piccoli profughi afgani frequentano la scuola di Edolo,rete di solidarietà per comprare materiale scolastico

I piccoli profughi afgani frequentano la scuola di Edolo,rete di solidarietà per comprare materiale scolastico
Cronaca Alta Valle, 08 Ottobre 2021 ore 16:00

La base logistico-militare di Edolo si sta piano piano svuotando. A metà agosto era arrivato qui un primo gruppo di 104 profughi afghani, trasferiti qui al loro arrivo in Italia, per trascorrere il periodo di isolamento previsto dalle norme sanitarie. Poi il cambio con l’arrivo di un secondo gruppo, sempre di un centinaio di persone.

E ora tutti quelli che sono passati di qui si avviano verso altre destinazioni. Con l’obiettivo di integrarsi e ripartire con una nuova vita in Italia dopo la fuga dall’Afghanistan.

“In parto sono ancora qui – spiega il sindaco di Edolo Luca Masneri -, man mano vanno in assegnazione escono dal nostro sistema e si dirigono nei vari appartamenti dove sono stati trovati.

SUL NUMERO IN EDICOLA DALL’8 OTTOBRE