Cevo - losine

Il commosso addio a don Filippo Stefani

Originario di Losine, dove era nato nel 1957, è stato dal 1995 al 2018 parroco di Cevo, dove ha lasciato un grande ricordo

Il commosso addio a don Filippo Stefani
Media Valle, 31 Agosto 2020 ore 13:40

Il 10 agosto è mancato all’affetto dei suoi familiari e dei fedeli don Filippo Stefani, che per oltre vent’anni è stato parroco di Cevo.
La notizia è giunta in paese come un fulmine a ciel sereno: don Filippo si è spento presso la Domus Salutis a Brescia dov’era ricoverato da tempo a seguito di una lunga malattia che lo aveva colpito da alcuni anni.
Originario di Losine, dov’era nato nel 1957, era stato ordinato sacerdote nel 1982 ed aveva iniziato la sua missione di sacerdote a Botticino Mattina.
Nel 1986 venne assegnato con l’incarico di parroco alla Parrocchia di Incudine e vice parroco a Vezza d’Oglio, dove rimase fino al 1995, anno in cui fu nominato parroco titolare della Parrocchia di San Vigilio a Cevo e dal 2013 amministratore parrocchiale di Saviore.
Fra la popolazione cevese don Filippo ha svolto con passione la sua missione di sacerdote fino al 2018, anno in cui il Vescovo di Brescia, mons. Pierantonio Tremolada, ha deciso il trasferimento di don Filippo, già ammalato, alla Parrocchia di San Silvestro in Calvisano con l’incarico di vicario parrocchiale.

Turismo 2020
Top News
Glocal News
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità