Cronaca
PIANCOGNO

Il sindaco, il “senso civico”, i vandali e i rifiuti abbandonati

Il sindaco, il “senso civico”, i vandali e i rifiuti abbandonati
Cronaca Bassa Valle, 22 Ottobre 2021 ore 15:06

Rifiuti abbandonati per strada o nei prati, cestini strapieni con ai loro piedi  borse e sacchi dello sporco.

Succede un po’ ovunque e capita anche sul territorio comunale di Piancogno.

Il sindaco Francesco Sangalli ha quindi deciso di prendere posizione sui social: “La salvaguardia dell’ambiente nel quale viviamo passa anche dai comportamenti e dalle azioni che compiamo quotidianamente. Gettare per strada, nei parchi o su un prato qualsiasi tipo di rifiuto produce in ogni caso dei disagi o dei danni veri e propri.

Quelli che possono sembrare solo distratti gesti d’inciviltà, in realtà sono gesti di mancanza di educazione e senso civico…

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 22 OTTOBRE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter