Cronaca

INCHIESTA/1 - Paisco, Cevo, Vione, Incudine e Lozio in alta classifica per il tasso di mortalità in Val Camonica. Ceto e Braone i paesi camuni in cui... si muore di meno

INCHIESTA/1 - Paisco, Cevo, Vione, Incudine  e Lozio  in alta classifica per il tasso di mortalità in Val Camonica. Ceto e Braone i paesi camuni  in cui... si muore di meno
Cronaca Media Valle, 09 Settembre 2022 ore 09:55

Tasso di mortalità... tre parole che probabilmente fanno un po’ paura, specialmente se si legge che il paese in cui viviamo ha, appunto, un tasso di mortalità più alto della media. La tabella che proponiamo in questa pagina ci fa infatti immergere nella realtà del tasso di mortalità dei comuni della provincia di Brescia. Una premessa è però d’obbligo. Cosa è il tasso di mortalità? Per tasso di mortalità si intende il rapporto tra il numero delle morti in una comunità (nel nostro caso in un comune) durante un determinato periodo di tempo e la quantità della popolazione media dello stesso periodo. I dati della tabella indicano quindi il rapporto tra il numero dei decessi avvenuto in un comune nel corso di un anno e il numero degli abitanti che il comune ha nello stesso anno, ma in millesimi. Facciamo un esempio semplice. Un comune di 1.000 abitanti ha registrato in un anno 15 decessi tra i suoi cittadini. Il tasso di mortalità è quindi dell’1,5%, ma se (come fa la tabella accanto) si calcola in millesimi, il tasso sarà 15, cioè 15 per mille (che corrisponde a 15 per cento).

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 9 SETTEMBRE LA TABELLA CON TUTTI I DATI DELLA PROVINCIA DI BRESCIA

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter