esine - elezioni

La candidata Raffaella Richini: “Purtroppo ci sono volontari e associazioni di serie A e di serie B. Noi vogliamo dare una svolta”

La candidata Raffaella Richini: “Purtroppo ci sono volontari e associazioni di serie A e di serie B. Noi vogliamo dare una svolta”
Cronaca Bassa Valle, 06 Luglio 2021 ore 10:26

Il comune di Esine si sta preparando alle elezioni comunali che si terranno ad ottobre.

Abbiamo contattato la candidata sindaca Raffaella Richini per capire come si sta muovendo: “Il nostro gruppo è coeso e in sintonia su tutti i temi principali che inseriremo nel programma e che cercheremo di realizzare, se i cittadini di Esine, Sacca e Plemo dovessero dimostrarci la loro fiducia – spiega - . L’emergenza sanitaria ha amplificato e reso più evidente ciò che manca ai cittadini e noi vorremmo, nei prossimi cinque anni, andare a riempire questi vuoti, con una modalità di amministrare improntata sul continuo confronto con la popolazione e sulla presenza costante. Tutti i punti del nostro programma sono legati ad un principio fondamentale: l’amministrazione non deve essere fredda e distante, un’entità separata dai cittadini, ma parte integrante di essi, perché da essi deriva e di essi è l’estensione che li rappresenta.

Per questo cercheremo di essere vicini ai cittadini, partecipi e solidali, destinatari delle loro richieste e punto di incontro delle diverse esigenze, espressione delle loro intenzioni negli enti sovracomunali e coordinatori delle associazioni”.