Cronaca
IL GRANDE PROGETTO

La cronostoria di 70 milioni di euro, come cambia Ponte di Legno e tutta l’Alta Valle

La cronostoria di 70 milioni di euro, come cambia Ponte di Legno e tutta l’Alta Valle
Cronaca Ponte di Legno, 05 Novembre 2021 ore 14:43

Se lo sci è una danza e la montagna il suo partner qui siamo al binomio perfetto. Ponte di Legno & sci.

Amore a prima vista, di quelli che diventano eterni. Un investimento immenso per sperare in un altrettanto risultato. E il veicolo dove transita tutto si chiama Olimpiadi invernali 2026. Un percorso che parte da lontano: “Sullo sviluppo delle nostre località - spiega il sindaco Ivan Faustinelli - dopo le elezioni del 2018 abbiamo commissionato uno studio della società di consulenza che prevedeva una serie di iniziative e interventi  e lo abbiamo chiamato patto territoriale, una proposta che portavamo in Regione Lombardia e questo studio era suddiviso fondamentalmente in due parti c'era una prima parte che riguardava il settore della ricettività sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo. Quindi inteso come numero di posti letto alberghiere ma anche qualità dei servizi. Il patto territoriale invece prevedeva una serie di finanziamenti e di proposte di finanziamento che riguardavano anche le infrastrutture. All’inizio tutto questo riguardava solo il Comune di Ponte di Legno, successivamente abbiamo deciso di condividerlo anche con gli altri comuni”.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 5 NOVEMBRE

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter