Artogne

La sindaca Bonicelli: “Anno difficile, piani stravolti ma ci siamo concentrati nella ricerca di risorse”

Ecco il bilancio del 2020, ultimo anno pieno da prima cittadina prima delle elezioni che si terranno l'anno prossimo.

La sindaca Bonicelli: “Anno difficile, piani stravolti ma ci siamo concentrati nella ricerca di risorse”
Cronaca Bassa Valle, 18 Dicembre 2020 ore 10:42

Si chiude il 2020, l’ultimo anno pieno per il sindaco Barbara Bonicelli, che affronterà le elezioni proprio nel 2021.

Facciamo quindi un bilancio... “E’ stato un anno difficile e i piani delle persone e degli enti sono più o meno stati stravolti o perlomeno modificati per tutti non solo per il nostro Comune  ma questo non è stato un dramma... in una situazione del genere spostare una manifestazione prevista o rimandare un’opera non è il più grande dei problemi. La triste realtà che ci ha coinvolto tutti in questo anno ci ha visti molto impegnati nel tentativo di riuscire ad alleviare i danni ai più deboli, con le risorse che avevamo a disposizione. In questa occasione il gruppo si è dimostrato ancora più coeso e compatto. Devo altresì ringraziare anche la minoranza che in questa occasione  ha contribuito, senza mai avversare le iniziative sociali e solidali intraprese ed anzi avvalorandole”.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 18 DICEMBRE