SELLERO - CEDEGOLO - BERZO DEMO

L’attesa è finita: lavori al collettore fognario (partiti) e riqualificazione della ex statale 42 (al via)

L’attesa è finita: lavori al collettore fognario (partiti) e riqualificazione della ex statale 42 (al via)
Cronaca Media Valle, 08 Gennaio 2021 ore 15:41

Due grandi opere attese da lunghissimo tempo.

Ormai da anni i cittadini della media valle Camonica attendevano questi due lavori, annunciati, rimandati, aspettati.

Ma adesso ci siamo, l’attesa è finita.

Un cantiere aperto alla fine dell’anno scorso e un altro ai nastri di partenza. Sellero, Cedegolo e Berzo Demo ce l’hanno fatta e vivranno un 2021 denso di cantieri per poter finalmente avere il nuovo sistema di collettamento delle acque reflue e una strada rimessa a nuovo nei pressi dei centri abitati.

All’inizio di dicembre del 2020 ha preso il via il primo cantiere, affidato alla ditta Ital Impresa di Castenedolo. L’appalto è stato assegnato grazie ad un ribasso del 17,69%, per un importo di circa due milioni e mezzo di euro, anche se l’importo complessivo ammonta a 4,2 milioni di euro.

“I lavori al collettamento fognario sono iniziati da Capo di Ponte, proseguiranno salendo verso Cedegolo e Berzo Demo – spiega il consigliere di maggioranza di Sellero Basilio Balotti -.

Sono partiti dal collettore del depuratore, all’altezza del passaggio a livello di Capo di Ponte e attualmente il cantiere è al confine tra Capo di Ponte e Sellero. Entro il mese di gennaio o febbraio il cantiere attraverserà la via Valeriana e via dell’Emigrante nel Comune di Sellero, intersecando la ex statale 42, presumibilmente con dei sensi unici alternati per le interruzioni alla circolazione. Dal collettore si provvederà poi ai collegamenti con le varie diramazioni per i centri abitati”.

Condividi
Top news
Glocal news
Curiosità