Menu
Cerca
Provincia di Brescia

L’ex presidente Mottinelli e quegli 800 mila euro al Comune di Concesio per una piazza… che non c’è

Il presidente Alghisi non si costituisce parte civile nel giudizio in tribunale.

L’ex presidente Mottinelli e quegli 800 mila euro al Comune di Concesio per una piazza… che non c’è
Cronaca Media Valle, 20 Marzo 2021 ore 11:44

Il Tribunale di Brescia ha notificato, il 16 febbraio 2021, “il decreto che dispone il giudizio inerente il procedimento penale (…) nei confronti dei signori M.P. e Z.S. per capi di imputazione relativi agli art. 110, 323, 479 e 81 cp”. Quella riportata tra virgolette è la premessa del Decreto del Presidente della Provincia di Brescia Samuele Alghisi che decide di non costituirsi al momento parte civile nel processo che vede imputati dei reati di cui agli articoli citati del Codice Penale l’ex presidente della Provincia di Brescia Pier Luigi Mottinelli e la dirigente dei Servizi finanziari (il Ragioniere Capo) Simona Zambelli.

Le imputazioni riguardano il concorso (essendo due persone accusate dello stesso reato: art. 110), abuso di ufficio (art. 323), falso ideologico in atto pubblico (art. 479), concorso formale e reato continuato (art.81: “È punito con la pena che dovrebbe infliggersi per la violazione più grave aumentata sino al triplo chi con una sola azione od omissione viola diverse disposizioni di legge ovvero commette più violazioni della medesima disposizione di legge”).

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 19 MARZO

Condividi
Top news
Glocal news
Idee & Consigli