Menu
Cerca
centro vaccini boario

L’intervista al sindaco volontario Ezio Mondini: “Dovere di cittadino. Quando ho indossato il camice...”

L’intervista al sindaco volontario Ezio Mondini: “Dovere di cittadino. Quando ho indossato il camice...”
Cronaca Bassa Valle, 21 Maggio 2021 ore 09:01

Nel centro vaccinale di Boario Terme tutto prosegue secondo i piani, i box attivi sono cinque per un totale giornaliero di circa 750 vaccinazioni che da metà giugno diventeranno circa 900. Tra i volontari che si occupano della somministrazione dei vaccini c’è anche un medico... speciale. E’ Ezio Mondini, che tolte le vesti da sindaco di Darfo Boario Terme indossa il camice. Gli abbiamo chiesto di raccontarci cosa significa scendere in campo per uno scopo così importante.

“La decisione di offrire la mia disponibilità nasce dalla mia forte convinzione che la vaccinazione ci aiuterà a uscire da questo stato di crisi: quando si crede in una cosa, è doveroso anche attivarsi e dare una mano affinché questo progetto si realizzi.

Posso dare poco, perché ho altri impegni e mi sembra imperativo dare il mio poco. Ci sono, invece tanti altri che stanno dando molto più di me e credo che sia a loro che vada il nostro ringraziamento per il lavoro che stanno facendo per la comunità”.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 21 MAGGIO