Cronaca
BRENO - LA STORIA/2

Nanniva: “Il tumore al seno non ha cambiato il mio modo di essere, ma mi ha insegnato a prendere il mio tempo”

Nanniva: “Il tumore al seno non ha cambiato il mio modo di essere, ma mi ha insegnato a prendere il mio tempo”
Cronaca Breno, 22 Ottobre 2021 ore 14:44

Nanniva Dellanoce ha appena concluso la tappa della staffetta organizzata dall’ATS della Montagna per celebrare l’Ottobre in Rosa.

È da poco passato il mezzogiorno di un sabato mattina di sole e lei si prende una parentesi di tempo per raccontarci la sua esperienza con il tumore al seno. Vive a Breno, 54 anni, sposata da 25 con Giancarlo e mamma di Marta e Francesca.

L’incontro con la malattia nel luglio del 2017:

 “Avevo 50 anni, ho fatto uno di quegli screening di controllo, ma stavo benissimo, non sentivo assolutamente niente ed ero tranquillissima. Invece quel giorno hanno scoperto che avevo un tumore di 17 millimetri. Mi hanno richiamato dicendomi che la mammografia era risultata mossa e che quindi sarei dovuta tornare”.

Poi la diagnosi: “Loro avevano capito subito che qualcosa non andava, avrei dovuto fare l’ago aspirato e poi l’operazione. Beh, in un primo momento mi sono sentita raggelare, non mi aspettavo di certo una cosa così, ma io mi conosco… ho parlato con il medico, mi sono fatta spiegare tutto e ho deciso di affrontare la situazione senza perdermi d’animo. Mi sono tranquillizzata subito, sapevo di potermi curare.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 22 OTTOBRE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter