Cronaca
Monno

Non ce l’ha fatta il ventenne rimasto travolto dalla valanga sul Mortirolo

Non ce l’ha fatta il ventenne rimasto travolto dalla valanga sul Mortirolo
Cronaca Alta Valle, 25 Gennaio 2021 ore 09:18

Non ce l’ha fatta Matteo Gestra, il ventenne di Stazzona (Como), rimasto travolto da una valanga nel pomeriggio di ieri. L’allarme era scattato poco dopo le 15 con una slavina di vaste dimensioni staccata sul versante camuno del Passo del Mortirolo, nella zona di Malga Boschetto, a Monno. L’intervento del Soccorso Alpino della delegazione bresciana e della Guardia di Finanza, giunti con il nucleo speleo alpino fluviale dei vigili del fuoco e tre elicotteri, uno dei pompieri, gli altri di Arei, partiti da Sondrio e Brescia. Durante le ricerche è stato ritrovato un giovane, travolto mentre era in motoslitta ad altre persone. A trovarlo, dopo circa tre quarti d’ora, è stato un cane dell’unità cinofila. Trasportato in condizioni disperate all’Ospedale Papa Giovanni di Bergamo, per lui non c’è stato nulla da fare.