Cronaca

ONO SAN PIETRO - Ripresi i lavori per mettere in sicurezza il Blè

ONO SAN PIETRO - Ripresi i lavori per mettere in sicurezza il Blè
Cronaca Media Valle, 07 Marzo 2022 ore 10:27

Sono ripresi gli interventi per la messa in sicurezza sul Torrente Blè tra Ono San Pietro e Cerveno.

“Da sempre il Comune di Ono San Pietro - spiega il sindaco Fiorenzo Formentelli - ha posto molta attenzione al dissesto idrogeologico. Come sapete il nostro territorio è situato ai piedi della Concarena, che è interessato negli ultimi anni a colate di detriti. Come ricorderete, per gli eventi atmosferici eccezionali dell’agosto 2019, era stato concesso il riconoscimento dello stato di emergenza, con l’assegnazione da parte del Ministero, di risorse molto importanti.

Già lo scorso anno era iniziato il lavoro di consolidamento per la messa in sicurezza del tristemente noto torrente Blè, ora però, dopo la breve pausa invernale, sono ripartiti  speditamente i lavori”.

In cosa consiste l’intervento? “Verranno realizzate altre briglie, soglie e difese di sponda, con la costruzione di vasche di accumulo dei detriti e soprattutto la rimozione dall’alveo del materiale depositato.

E’ stata da pochi giorni predisposta una pista di accesso al torrente che consentirà il transito dei mezzi pesanti per il proseguimento dei lavori, onde limitare il passaggio nel centro storico e  ridurre il disagio dei cittadini. I lavori, già stati appaltati alle ditte interessate, sono iniziati da alcuni giorni perché il termine è previsto per la fine di agosto.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 4 MARZO

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter