Angolo Terme - Rogno

Prove di collaborazione tra Musulmani e amministrazione anche in vista dell’inaugurazione della nuova Moschea

Il sindaco di Rogno: "Abbiamo consolidato la conoscenza reciproca e i nostri rapporti di amicizia"

Prove di collaborazione tra Musulmani e amministrazione anche in vista dell’inaugurazione della nuova Moschea
Bassa Valle, 24 Agosto 2020 ore 16:08

All’inaugurazione della Moschea a Bessimo di Rogno manca poco e intanto si fanno prove di collaborazione tra gli amministratori della zona e i riferimenti dei leader musulmani.

“In occasione della festa Kurban bajram- lingua Bosniaca, sacrificio di Abramo, in arabo Eid adha – spiega il sindaco Cristian Molinari – ho avuto il piacere di incontrare l’Imam della città di Trbovlje,Republika Slovenija Mustafa Gavranovic, a cui ho donato la spilla di Rogno. Il presidente della Comunità islamica dei Bosniaci in Italia, Nermin Fazlagic, Ramo Kadric segretario della Comunità. Insieme agli amministratori di Angolo Terme e di Don Attilio abbiamo consolidato la conoscenza reciproca e i nostri rapporti di amicizia. Momenti di crescita comune”.

È l’immagine dell’efendi Mustafa Gavrilović che riceve in dono la spilla del Comune di Rogno da parte del sindaco di Rogno, Cristian Molinari, come simbolo della perenne amicizia tra il comune di Rogno e la Comunità Islamica dei Bosniaci in Italia.

“Una Comunità il cui nome è in tutto il mondo un sinonimo di Islam, di pace, di tolleranza ed una garanzia di miglioramento della società in cui ha attecchito le sue radici – continua Molinari – una Comunità che ha giustificato la fiducia conferitale ovunque nel mondo. Un altro grande ringraziamento va a Don Attilio Mutti di Angolo Terme, un caro amico del Džemat Ital-Bosna, e ovviamente un ringraziamento al Džemat “Ital-Bosna” che ha organizzato al meglio la celebrazione della Festa del Sacrificio in Italia. Continuiamo a costruire la nostra Comunità insieme così!”.

Turismo 2020
Top News
Glocal News
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità