Gianico

Scuola, fiore all’occhiello del Comune: 144 mila euro per il Piano di Diritto allo Studio

Il sindaco Mirco Pendoli ha spiegato nel dettaglio tutti i progetti, laboratori e iniziative sulle scuole del paese.

Scuola, fiore all’occhiello del Comune: 144 mila euro per il Piano di Diritto allo Studio
Cronaca Bassa Valle, 24 Ottobre 2020 ore 11:50

La scuola è il fiore all’occhiello di Gianico, come abbiamo più volte sottolineato, e lo era già nella passata amministrazione, quando il primo cittadino Mirco Pendoli ne curava l’assessorato. Ci soffermiamo proprio sul Piano di Diritto allo Studio, che quest’anno vede una somma molto importante: oltre 83 mila euro a cui vanno sommati altri 61 mila già stanziati a sostegno dell’istruzione e dell’attività degli istituti di formazione di Gianico.

“Con l’approvazione di questo piano – spiega il sindaco – desideriamo garantire tutte quelle azioni e quei progetti di cui si costituisce l’offerta formativa per gli alunni e per le famiglie mettendo la salute di tutti i soggetti al primo posto. In particolare è volontà della nostra amministrazione consentire l’accesso a scuola a tutti i bambini, creando condizioni di pari opportunità attraverso il finanziamento di progetti, laboratori ed attività in grado di arricchire gli studenti e, di riflesso, la comunità che li ospita. Continuerà il nostro sostegno all’Asilo Infantile “A. Manzoni” stanziando i fondi previsti dalla Convenzione con l’Asilo. Inoltre saranno stanziati fondi aggiuntivi qualora assegnati da altri enti. Per quanto riguarda la scuola primaria, garantiamo il pieno sostegno agli innumerevoli progetti proposti.

Top News
Glocal News
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità