Menu
Cerca
alta valle

Trovata una scarpa: riprese le ricerche di Laura Ziliani

Trovata una scarpa: riprese le ricerche di Laura Ziliani
Cronaca Alta Valle, 24 Maggio 2021 ore 09:50

Il ritrovamento di una scarpa vicino al torrente Fiumeclo ha fatto sì che le ricerche - che erano state rimodulate e non sospese nei giorni scorsi - di Laura Ziliani riprendessero. Sono state proprio le figlie di Laura a confermare che quella scarpa apparteneva alla madre, ex vigilessa di Temù uscita per una passeggiata nella mattinata di sabato 8 maggio. L’attività  che coinvolge il Soccorso Alpino, vigili del fuoco, con le indagini affidate ai carabinieri, si è concentrata nella zona della Val Canè, il torrente Fiumeclo e Temù, nel punto di confluenza del torrente con l’Oglio, vicino alla ciclabile. Gli esiti finora sono negativi, ma l’attività e la perlustrazione della zona proseguirà anche nei prossimi giorni.

"Nella giornata di ieri - spiega il sindaco di Vione Mauro Testini che segue da vicino le ricerche - si è svolta una attenta e diffusa attività di verifica indizi relativamente alla scomparsa della sig.ra Ziliani. Le attività condotte sul territorio dalle squadre del soccorso alpino non hanno dato risultati concreti. Siamo venuti a conoscenza di nuovi indizi probabilmente associabili alla scomparsa ma purtroppo che conta è il ritrovamento.. che non c'è".