Cronaca
sci

Tutto esaurito a Ponte per la stagione, dopo il buio ecco la luce. Tornano gli stranieri e…

Tutto esaurito a Ponte per la stagione, dopo il buio ecco la luce. Tornano gli stranieri e…
Cronaca Ponte di Legno, 19 Novembre 2021 ore 15:58

Non si trova più un buco. Nel senso che è tutto occupato. E le richieste sono in continuo aumento. Si preannuncia una stagione da tutto esaurito per Ponte di Legno, dopo un anno e mezzo davvero duro. Ma qui la gente è abituata a rimboccarsi le maniche e ripartire, a tenere duro e fare fatica.

E anche stavolta la luce in fondo al tunnel si vede. Davanti il ‘ponte’ che dovrebbe fare la differenza e da spartiacque dopo un periodo durissimo, quello dell’8 dicembre, che cade di mercoledì, e il 7 dicembre è Sant’Ambrogio, festa patronale di Milano: “Quindi un super ponte per i milanesi che vengono da noi - commenta il sindaco Ivan Faustinelli - però è chiaro che tutto dipende dalle condizioni climatiche”. Gli impianti sulla carta si aprono il 27 novembre ma le temperature per mantenere la neve sparata dai cannoni devono abbassarsi: “Prevedono un calo termico importante - continua il sindaco - questo ci fa ben sperare, se non ci saranno le condizioni  per aprire il 27, apriremo l’week end successivo. Gli appartamenti sono andati a ruba per tutta la stagione, tutto sold out, così come gli alberghi e i bed&brekfast. Siamo ripartiti alla grande, certo, rimane il rischio covid, speriamo che il rischio si stemperi”.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 19 NOVEMBRE

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter