Borno

1183 visite alle ‘Giornate d’autunno’ del Fai. Boom di richieste per gli ex Sanatori

Grande successo per le giornate proposte dal Fai, che questo fine settimana sarà a Cedegolo.

1183 visite alle ‘Giornate d’autunno’ del Fai. Boom di richieste per gli ex Sanatori
Cultura Media Valle, 24 Ottobre 2020 ore 13:28

E’ stato un successo quello a cui abbiamo assistito a Borno, siamo molto contenti, il Fai ha sempre questa bellezza di muovere tante persone e anche motivarle”, ha commentato così le ‘Giornate d’autunno’  la capogruppo del Fai di Valle Camonica Alessandra Giorgi.

“Le visite complessivamente sono state 1183 di cui  la maggior parte agli ex Sanatori, d’altronde avevamo già questo sentore in fase di prenotazione… un vero e proprio  boom. Sono andati molto bene anche il roccolo e l’oratorio a cui si sono aggiunte parecchie altre persone che non avevano prenotato.  Siamo molto contenti per il bellissimo riscontro,  i visitatori non si aspettavano di trovare a Borno un Callisto Piazza così bello e anche con una storia così particolare quindi queste tre prime aperture sono state fantastiche”.

Tanti visitatori ma anche molti volontari…

“E mi piace  aggiungere che  i ragazzi sono molto motivati, nei nostri banchi c’era una grandissima presenza di giovani rispetto agli adulti. Su una cinquantina di volontari abbiamo ben 14 universitari.

Per noi c’è assolutamente la massima soddisfazione, un bel riscontro anche nell’apprezzamento da parte delle persone che in uscita ci hanno lasciato un’offerta in più per la bravura, ci hanno anche scritto i complimenti via mail… in un’epoca in cui tutti aspettano solo che cada uno spillo per potersi indignare, in questo momento siamo riusciti ad organizzare un evento che ha mosso complessivamente mille persone sui vari beni in totale sicurezza.

Top News
Glocal News
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità