Idee & Consigli

Insonnia primaverile, ti sveliamo chi può essere il responsabile

Insonnia primaverile, ti sveliamo chi può essere il responsabile
Idee & Consigli 20 Aprile 2022 ore 07:00

Insonnia di primavera? Esiste eccome! Sfatiamo il mito che con l’arrivo della bella stagione si dorme meglio e di più. Sono tante, infatti, le persone che in primavera hanno difficoltà a prendere sonno. Addormentarsi diventa un’impresa e le giornate sono sempre più faticose.

Se la notte diventa interminabile con risvegli continui, sonno intermittente ed un riposo che non riesce a soddisfare le esigenze del fisico, c’è da farsi qualche domanda ed intervenire subito. Se l’insonnia di primavera, infatti, è ripetuta e continua vuol dire che gli equilibri corporei si sono rotti e andando avanti non si fa altro che peggiorare le cose.

I sintomi sono evidenti: poca concentrazione, nervosismo, irritabilità alle stelle ed una conseguente diminuzione delle capacità pratiche ed intellettive, inefficienze sul lavoro e problemi nei rapporti umani.

Tutto questo può essere legato ad alcune carenze, in primis a quella della melatonina e poi anche del magnesio, minerale presente in modo naturale nel corpo umano, responsabile di molte funzioni, in primis proprio del benessere e della carica energetica con la quale affrontiamo le giornate.

Se il magnesio è carente ecco che è necessario integrarlo. Come? Con il magnesio per dormire, il nutriente in forma naturale che si trova negli integratori alimentari specifici così da aiutare corpo e mente, non solo a dormire meglio, favorendo il sonno, ma anche a sentirci più carichi. A tutto questo ci pensa VitaVi con i suoi integratori mirati ed efficaci pensati per ridare il benessere degli uomini e donne di tutte le età rispondendo a bisogni specifici, tra cui i problemi del sonno.

Uno dei componenti principali di V / Dream, l’integratore alimentare di VitaVi specifico per aiutare il sonno e per dormire meglio, è proprio il magnesio Albion Minerals®, in forma chelata e ad elevato assorbimento che in combinazione con la vitamina B6, anch’essa presente nella formulazione insieme alla melatonina naturale, contribuiscono alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento e al normale funzionamento del sistema nervoso conciliando in modo più naturale l’arrivo tra le braccia di Morfeo.

Il magnesio si incamera con il cibo ma spesso diete poco corrette unite al cambio di abitudini, come ad esempio la maggiore esposizione alla luce con l’arrivo della primavera e la necessità dell’organismo di adeguarsi all’ora solare, rendono faticoso l’assimilazione di alcune nutrienti. Ecco perché gli integratori arrivano a supporto dell’organismo per fare in modo che piccole carenze siano subito colmate e rimodellate.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter