Menu
Cerca
Pallanuoto

An Brescia batte Pro Recco e si laurea campione d'Italia

Per i bresciani è il secondo titolo italiano della storia.

An Brescia batte Pro Recco e si laurea campione d'Italia
Sport Bassa Valle, 27 Maggio 2021 ore 09:42

L’AN Brescia batte 11-10 la Pro Recco e interrompe l’egemonia dei liguri che durava da quattordici campionati consecutivi. Grande festa in casa Brescia, che non vinceva dal 2003.

La squadra guidata da Alessandro Bovo ha giocato bene, un po' di sofferenza nel finale e poi la vittoria del secondo scudetto della sua storia.

Il risultato finale è di 11-10 per AnBrescia nel 4° atto che vale il titolo e chiude la serie 3-1. Decisive nella fase finale alcune parate di Del Lungo. Per l’An Brescia 4 gol di Dolce, 2 di Cannella e Jokovic, e uno per Nikolaidis, Renzuto Iodice e Presciutti.

 

Il tabellino della partita:
AN Brescia – Pro Recco 11-10
(Parziali: 4-2, 3-4, 4-2, 0-2)
AN Brescia: Del Lungo, Dolce 4, C. Presciutti 1, D. Lazic, Jokovic 2, Nikolaidis 1, Renzuto 1, Cannella 2 (1 rig.), Alesiani, Vlachopoulos, E. Di Somma, N. Gitto, M. Gianazza. All. Bovo.
Pro Recco: Bijac, F. Di Fulvio 1, Mandic 2, Figlioli 2, Younger 1, Velotto, N. Presciutti 1, Echenique 1, A. Ivovic, Figari, Aicardi 1, S. Luongo 1, Negri. All. G. Hernandez.
Arbitri: Peris (Cro) e Paoletti (Ita).
Note. Superiorità numeriche: Brescia 7/11, Pro Recco 7/16. Rigori: Brescia 1/2. Usciti per tre falli: Renzuto, Alesiani, N. Gitto nel quarto tempo.