Sport
sci nordico paralimpico

Beppe Romele sul tetto del mondo in Svezia: "Esperienza indimenticabile, ma domani è un altro giorno"

Beppe Romele sul tetto del mondo in Svezia: "Esperienza indimenticabile, ma domani è un altro giorno"
Sport Bassa Valle, 23 Gennaio 2023 ore 12:24

Beppe Romele, atleta di Pisogne, è campione del mondo di sci nordico paralimpico.

L’atleta della Polisportiva Disabili Valcamonica ha vinto la gara sui 18 km a Ostersud in Svezia, staccando il canadese Colin Cameron di oltre 3 minuti e di oltre 4 minuti l’ucraino Pavlo Bal.

Abbiamo raggiunto Beppe Romele al telefono, ecco le sue parole: "E' stata un'esperienza indimenticabile, gestita al meglio di quello che si poteva fare. Però ieri era ieri e domani è un altro giorno... adesso guardiamo alle prossime gare. Domani (martedì 24 gennaio, ndr) ci sarà la sprint e proveremo a fare il nostro meglio anche in quella. E poi sabato la 10 km e domenica la staffetta".

Seguici sui nostri canali